La 3° Legge della Natura

Il sistema condizionato ontogeneticamente dei programmi speciali biologici sensati del cancro e degli oncoequivalenti.
La 3° Legge della Natura della Nuova Medicina Germanica riordina tutte le cosiddette malattie secondo l'appartenenza ai vari foglietti embrionali.

Collocando tutti questi vari tumori, gonfiori, ulcere secondo la storia evolutiva, rispetto ai diversi foglietti embrionali, si può constatare, che le "malattie" con appartenenza allo stesso foglietto embrionale dimostrano anche altre caratteristiche e peculiarità comuni (nel foglietto embrionale medio c'è ulteriormente da differenziare tra la parte diretta dal cervelletto e quella diretta dalla sostanza bianca cerebrale del mesoderma).

Ad ognuno di questi foglietti embrionali appartiene, secondo la storia evolutiva:

· una parte specifica del cervello · un tipo specifico di contenuto conflittuale · una localizzazione specifica nel cervello · un'istologia ben precisa · microbi specifici imparentati con il foglietto embrionale e inoltre ogni cosiddetta malattia o SBS ha un senso biologico da comprendere secondo la sua storia evolutiva.

Fonte: "Grazie Dottor Hamer". di Claudio Trupiano.

ATTENZIONE: attualmente, queste 5 leggi scoperte dal dr. Hamer non sono ancora ufficialmente riconosciute, non esistono quindi cliniche, ospedali o luoghi di consenso dove il paziente, che decide di curarsi sulla base di queste conoscenze, possa tranquillamente ricevere le cure desiderate. A causa di questa situazione precaria e delicata, non è possibile neppure diffondere una lista dei medici e dei terapeuti che applicano la diagnostica scientifica della Nuova Medicina nell'ambito della loro professione.